Ecco le startup per vacanze a prova di bebé

20/07/2016

«Viaggiare è un gioco da bambini»: parola di Babyguest, startup fondata dalla pugliese Serena Errico che permette ai neogenitori di noleggiare attrezzatura per l’infanzia, dallo scaldabiberon al passeggino, direttamente nel luogo di villeggiatura. È possibile anche acquistare prodotti di prima necessità, con la certezza di ricevere tutto a destinazione nel giorno e nell’ora stabiliti. In questo modo i genitori possono viaggiare con molti meno bagagli, perché trovano tutto ciò di cui hanno bisogno direttamente in hotel.